Wednesday, 22 February 2012

Come diventare anoressica


Un comune malinteso è che le persone diventata anoressiche perché sono egocentrico, vani individui che mettere troppa importanza sul loro sguardi. Mentre la cultura della magrezza in cui viviamo è certamente un fattore influente nello sviluppo di anoressia, è in alcun modo l'unica causa. In realtà, non esiste alcuna causa unica. L'anoressia è una risposta ad un complesso mix di culturale, sociale, familiare, psicologica e biologica influenze univoco per ogni persona. La risposta alla domanda "Perché?" è un uno individuale che richiede profonda introspezione sul piano personale. Alcune possibilità sono illustrate di seguito.

Come diventare anoressica

Uno ampiamente accettato la teoria è che la gente sviluppare anoressia perché essi cercano di controllo su se stessi e loro vita. Cibo e peso può essere controllati quando altri aspetti della vita non possono, e in effetti significativi eventi come uscire di casa per la prima volta, un divorzio o una grave malattia sono esempi di situazioni fuori di controllo che possono innescare l'anoressia. Limitando l'assunzione di cibo, mentre in presenza di cibi invitanti, meticolosamente aderiscono a regole ardue e i regimi e con successo a perdere peso, mentre tanti altri non può, evoca sensazioni di realizzazione, fornendo al contempo un senso di sicurezza. Alla fine, però, anoressiche sentono ancora meno nel controllo come essi diventano imprigionati da comportamenti e modelli di pensiero che, nonostante gli sforzi concertati, essi non possono rinunciare.

Un'alta percentuale di persone che lottano con l'anoressia hanno una storia di abusi, negligenza o altre esperienze traumatiche e sviluppare anoressia come un meccanismo di coping. Nel suo libro, A fame così vasta e così profondo (1996), Becky Thompson non solo discute traumi fisici e sessuali e la loro relazione con disturbi alimentari, ma lei illustra anche che vivono in povertà, sopportando acculturazione e soffrendo razziale, sessuale, religioso, o altre forme di discriminazione sono anche eventi traumatici che possono essere fattori che contribuiscono.

L'anoressia è un modo efficace per far fronte a circostanze difficili perché esso serve per distrarre il malato dal dolore. Perdere peso fornisce un obiettivo concreto che richiede energia, pianificazione e sforzo. La quantità di tempo esaurito calorie di conteggio, esercizio e pensare al cibo è il tempo trascorso non pensando di dolore. Inoltre, molte esperienze di anoressiche che un "alto" quando si trovano a un basso peso perché solo lì fare essi sentire un senso di potere e successo. Oltre alla restrizione alimentare, abbuffate può sia intorpidito e portare conforto. Medical teoria suggerisce che il consumo di carboidrati aumenta i livelli di serotonina nel cervello, che a sua volta allevia i sentimenti di depressione. Allo stesso modo, l'ingestione di cibi dolci o grassi tende ad aumentare il livello di endorfine, che sono antidolorifici naturali del corpo (Marx pp. 88-89). Così, la frase "il cibo è una droga" può avere validità per alcune persone.

Per giovani uomini e donne, l'anoressia può essere un modo per gestire la confusione di cambiare i ruoli sociali. In questi giorni, è difficile sapere se essendo una donna significa nutrimento o assertiva, a casa o al lavoro, dipendente o indipendente, ecc. Inoltre, nonostante progressi economici e politici, innaturalmente corpi sottili continuano ad essere usato per vendere prodotti e stili di vita, che implica che il "corpo giusto" porterà la felicità, successo e una vita migliore. Donne sull'orlo della femminilità ricevere il messaggio in conflitto, "si può essere qualsiasi cosa tu voglia essere, ma è meglio essere sottile." Giovani, in cui i ruoli sono anche in continuo mutamento, di fronte a simili conflitti circa se dovrebbero essere al lavoro o a casa, sensibili o dura, il creatore di pane o capofamiglia. Anche loro, sono esposti alle immagini di tipo di un corpo perfetto, muscoloso, in forma e magra-ancora una volta, non grassa. L'anoressia può essere un modo per rinviare o evitare la confusione di ciò che significa essere un moderno uomo o donna.

Perdere peso è anche un modo per alcune donne evitare sviluppando in esseri sessuali maturi, in vigore a restare nel corpo di un bambino senza le richieste di intimità e di responsabilità che accompagnano la vita adulta. Ad esempio, un sopravvissuto di abuso sessuale potrebbe sentirsi sicuro e sarebbe logicamente ragione-consciamente o inconsciamente-che un corpo che assomiglia ad un preadolescente è più sessualmente attraente o desiderabile. Per lei, perdere peso potrebbe essere un mezzo per proteggere se stessa, così che lei sarebbe meno vulnerabile a assalti.

Le famiglie sono spesso un fattore di sviluppo o manutenzione di un disturbo alimentare, anche se a volte è difficile stabilire se la disfunzione familiare è una causa o effetto. Ci può essere una predisposizione per un disturbo alimentare nelle famiglie con una storia di depressione o alcolismo, o che impongono regole reale o percepite e le aspettative sui bambini. Un'ossessione con il cibo e il peso può essere un modo efficace per "sparire" da queste situazioni familiari infelice, o al contrario, a prendere a casa l'attenzione da altri problemi. Alcune anoressiche alleviare il loro disagio da controllare o manipolare coloro che li circondano. Ad esempio, non è insolito per un anoressico fare tutte le shopping e cottura di una famiglia di mentre morendo di fame se stessa.

Relazioni padre/figlio e madre/bambino sono spesso centrali per lo sviluppo di un disturbo alimentare. "Padre fame" è un termine che si riferisce al vuoto vissuto da bambini cui padri sono fisicamente o emotivamente assente, che crea un vuoto nella struttura familiare. Per gli adolescenti alla soglia dei ruoli adulti, l'assenza di un padre per guidare e rassicurarli può provocare un'immagine corporea irrealistica, paure di cibo e insicurezza sui loro ruoli e la sessualità in erba. (Maine 1991)

L'anoressia può anche sviluppare in risposta alle relazioni madre/figlio che sono stati troppo vicino. Relazioni come questi rendono difficile per un figlio o la figlia di crescere in loro, identità separata nella fase dello sviluppo appropriata. Il bambino può sentirsi in qualche modo responsabile per la felicità della loro madre, o può avere paura di lasciare la sua protezione per vivere in quello che entrambi percepiscono come un ostile mondo esterno. Le madri a volte hanno problemi a lasciarsi andare, pure, quando la loro identità si basa su essendo necessari. In molti di questi casi, l'anoressia simboleggia il tentativo da parte del bambino a diventare un individuo autonomo, con i confini abbastanza forti per tenere fuori delle intrusioni.

Inoltre, i membri della famiglia che dieta o rendono dispregiativo osservazioni sul popolo grasso chiaramente recapitare il messaggio che la magrezza è importante. In tali casi l'anoressia può essere il risultato di dieta concorsi tra i membri della famiglia, o un modo per un membro, che altrimenti viene ignorato, di essere visto e sentito. Perdere peso li fa sentire potenti e speciale, fornendo loro un senso di valore che possa altrimenti essere assente. Si dice spesso che un disturbo alimentare è un modo di dire qualcosa con il corpo che non può essere detto in parole, e questo è particolarmente vero nelle famiglie in cui le linee di comunicazione non sono sempre aperte.

Dieta è diventato un fenomeno cultura sfortunato, specialmente per le donne e ragazze, immagine di sé è spesso strettamente collegata con la loro immagine corporea. A seconda della dieta particolare, alimenti sono classificati come "buona" o "cattivo" e diventano buona o cattiva per mangiarli. A volte, tutto quello che serve è un commento critico da una persona importante come un allenatore, genitore o amico per iniziare a limitare i comportamenti. Nei casi di destra, come quelli accennato in precedenza, dieta può facilmente diventare una malattia.

Purtroppo, il messaggio che più sottile è meglio colpisce i bambini più giovani e più giovani. Uno studio delle ragazze di quarto grado segnala che l'80% aveva già dieted. Molti giovani ragazze sono inconsapevoli che essi naturalmente l'aumento di peso durante la pubertà e cominciare a limitare la loro assunzione di cibo al momento in cui la natura li sta preparando per il parto e soprattutto hanno bisogno per crescere. Per molti, dieta è dissimulata come mangiar sano, come quando una dieta vegetariana è manipolata per includere solo le mele e arance, o quando un mangiare piano comprende poco o nessun grasso a tutti. Troppo spesso, anche quando il loro peso scende sotto un certo punto, molte ragazze hanno difficoltà a vedere i loro corpi realisticamente e insistono sul fatto che essi sono ancora grasso.

Gli individui con l'anoressia sono spesso descritti come essendo stato bambini modello che hanno sempre fatto quello che ci si aspettava di loro. Ha un rovescio, nel mettere i bisogni degli altri, in primo luogo, questi bambini non sviluppano un adeguato senso di sé. Questa bassa autostima può essere alla base di altre caratteristiche quali il perfezionismo, negazione dei propri bisogni e cerca di approvazione, le quali sono i sintomi integrali di anoressia. Questo desiderio di piacere, combinato con insorgenza di sviluppo sessuale e la persuasività dei valori culturali, mette gli adolescenti ad un particolare rischio.

È importante ricordare che diverse persone si ammalano di anoressia per motivi diversi, e che cosa può essere vero per una persona non può essere per un altro. Qualunque cosa le ragioni, essi meritano di essere ascoltato, rispettato, esplorato e affrontati.

Qui ci sono alcune delle cause che hanno contribuito a nostro ha dato per loro disturbi alimentari: mia infanzia era molto spaventoso e pieno di dolore. Anoressia, mi ha aiutato a essere inconsapevoli dei miei sentimenti, vuole e ha bisogno per sopravvivere.

Problemi di cibo mi isolato da me stesso e gli altri. Concentrandosi sul cibo e mi ha tenuto dal vedere come orribile peso era davvero la mia vita domestica.

Concentrandosi sul mio corpo ha contribuito a me per evitare problemi più urgenti, come la tristezza della salute in declino dei cari, i conflitti coniugali/parentale e sentimenti di fallimento.

Abuso emozionale di mio padre, chiaramente, ha contribuito alla mia malattia. Ora ho distanze me emotivamente dalla mia famiglia di origine. Questo è stato doloroso, ma necessario. Mio recupero dipendeva il mio rifiuto di continuare a tollerare il comportamento inaccettabile.

Ho usato l'anoressia per nascondersi dai problemi reali come problemi relazionali, bassa autostima, solitudine e timidezza.

Magrezza porta la fiducia, l'attenzione, attività. A me stesso anoressica, sottile era la risposta a tutti i miei problemi. Sottile mi ha dato quello che avuto bisogno più — attenzione. Mia auto anoressica è stato in grado di vedere che sottile ha portato una falsa fiducia ed era la fiducia (non la magrezza) che ha portato alla amicizie, date, ecc.

No comments:

Post a Comment